5 ottobre 2018

URLANDO FURIOSA - UN POEMA ETICO

Teatro Stabile del Carcere di Opera

di Domenico Ferrari, Riccardo Piferi, Riccardo Pippa e Rita Pelusio

regia Riccardo Pippa

con Rita Pelusio

ore 21

Vale la pena battersi per battaglie considerate perse? 
"cos'è un gesto Epico?" chiese Urlando alla Luna.
"E' un'impresa più grande di te che sai che potrebbe anche finire male ma che decidi ugualmente di compiere"
"ah" rispose Urlando e tornò a dormire.

 

Urlando Furiosa è un buffone poetico e irriverente nato dalla fantasia di Rita Pelusio, attrice e autrice che da anni sperimenta un teatro che sappia essere al contempo comico e civile. Lo spettacolo che gioca con l'immaginario dell'epica, presenta un'eroina all'incontrario, piena di dubbi, in crisi, perennemente bastonata dalla realtà. Attraverso le sue riflessioni e il racconto delle sue battaglie perse si interroga sulle contraddizioni del presente e si chiede se ha ancora senso credere nell’incredibile, sfidare il cinismo e la disillusione, immaginare il futuro con più incanto.

Le prenotazioni per lo spettacolo in carcere possono essere accolte sino alla 7 di mattina di mercoledì 3 ottobre, compilando il form scaricabile qui 

© 2014 by Opera Liquida. Tutti i diritti riservati  

p.iva - c.f. 06806970965  

sede: via Sant'Innocenzo 3A Pozzuolo Martesana (MI)

 operaliquida@gmail.com