AMUNI’

- Una storia di figli in attesa del padre  - Voci Erranti con i detenuti del carcere di Saluzzo

Testo e regia Grazia Isoardi 

Coreografie Marco Mucaria

Luci Cristian Perria

 Segreteria  Grazia Oggero

Produzione VOCI ERRANTI

Davanti a me vedo un gruppo di detenuti che si muovono in un grande spazio vuoto.

Li osservo e vedo uomini nel pieno della vita, nell'età di essere padri.

Basta un gesto involontario o una parola uscita dal controllo e la visione cambia completamente, ora li vedo figli.

Figli-padri, padri-bambini, figli difficili e padri assenti, figli senza padri non perché orfani ma in quanto privi di padri autorevoli, testimoni delle responsabilità della vita.

Ora vivono nell'attesa del ritorno alla libertà e nel frattempo, diventati loro stessi padri, attendono il ritorno del padre.
Prenotazioni: 0266200646 - olinda@olinda.org

© 2014 by Opera Liquida. Tutti i diritti riservati  

p.iva - c.f. 06806970965  

sede: via Sant'Innocenzo 3A Pozzuolo Martesana (MI)

 operaliquida@gmail.com